Recupero rifiuti speciali non pericolosi

La società Sismex Srl offre il servizio di smaltimento rifiuti speciali non pericolosi presso il proprio impianto di Collecorvino (PE). I rifiuti che vengonon trattati sono principalmente rifiuti inerti come cemento, mattoni, mattonelle e ceramica, macerie da demolizione, miscele bituminose e cartongesso. Inoltre vengono smaltiti rifiuti come imballaggi misti, plastica, carta, metalli, etc.

Impianto di frantumazione e vagliatura inerti

Riduzione volumetrica inerti

Di seguito elenchiamo tutti i codici CER che si possono conferire presso l’impianto.

Cer Descrizione
01.01.02 rifiuti da estrazione di minerali non metalliferi
01.04.08 scarti di ghiaia e pietrisco, diversi da quelli di cui alla voce 01 04 07
01.04.09 scarti di sabbia e argilla
01.04.10 polveri e residui affini, diversi da quelli di cui alla voce 01 04 07
01.04.12 sterili e altri residui del lavaggio e della pulitura di minerali, diversi da quelli di cui alle voci 01 04 07 e 01 04 11
01.04.13 rifiuti prodotti dal taglio e dalla segagione della pietra, diversi da quelli di cui alla voce 01 04 07
01.05.04 fanghi e rifiuti di perforazione di pozzi per acque dolci
01.05.07 fanghi e rifiuti di perforazione contenenti barite, diversi da quelli delle voci 01 05 05 e 01 05 06
02.01.02 scarti di tessuti animali
02.01.04 rifiuti plastici (ad esclusione degli imballaggi)
02.02.03 scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione
02.04.01 terriccio residuo delle operazioni di pulizia e lavaggio delle barbabietole
02.04.02 carbonato di calcio fuori specifica
02.07.01 rifiuti prodotti dalle operazioni di lavaggio, pulizia e macinazione della materia prima
10.01.01 ceneri pesanti, fanghi e polveri di caldaia (tranne le polveri di caldaia di cui alla voce 10 01 04)
10.01.03 ceneri leggere di torba e di legno non trattato
10.01.15 ceneri pesanti, fanghi e polveri di caldaia prodotti dal coincenerimento, diversi da quelli di cui alla voce 10 01 04
10.01.17 ceneri leggere prodotte dal coincenerimento, diverse da quelle di cui alla voce 10 01 16
10.02.10 scaglie di laminazione
10.02.12 rifiuti prodotti dal trattamento delle acque di raffreddamento, diversi da quelli di cui alla voce 10 02 11
10.11.03 scarti di materiali in fibra a base di vetro
10.11.12 rifiuti di vetro diversi da quelli di cui alla voce 10 11 11
10.12.01 residui di miscela di preparazione non sottoposti a trattamento termico
10.12.03 polveri e particolato
10.12.06 stampi di scarto
10.12.08 scarti di ceramica, mattoni, mattonelle e materiali da costruzione (sottoposti a trattamento termico)
10.13.11 rifiuti della produzione di materiali compositi a base di cemento, diversi da quelli di cui alle voci 10 13 09 e 10 13 10
11.05.01 zinco solido
12.01.01 limatura e trucioli di metalli ferrosi
12.01.02 polveri e particolato di metalli ferrosi
12.01.03 limatura, scaglie e polveri di metalli non ferrosi
12.01.04 polveri e particolato di metalli non ferrosi
12.01.15 fanghi di lavorazione, diversi da quelli di cui alla voce 12 01 14
15.01.01 imballaggi di carta e cartone
15.01.02 imballaggi di plastica
15.01.04 imballaggi metallici
15.01.05 imballaggi compositi
15.01.06 imballaggi in materiali misti
15.01.07 imballaggi di vetro
16.01.17 metalli ferrosi
16.01.20 vetro
17.01.01 cemento
17.01.02 mattoni
17.01.03 mattonelle e ceramiche
17.01.07 miscugli di cemento, mattoni, mattonelle e ceramiche, diversi da quelli di cui alla voce 17 01 06
17.02.02 vetro
17.02.03 plastica
17.03.02 miscele bituminose diverse da quelle di cui alla voce 17 03 01
17.04.01 rame, bronzo, ottone
17.04.03 piombo
17.04.04 zinco
17.04.05 ferro e acciaio
17.04.06 stagno
17.04.07 metalli misti
17.05.04 terra e rocce, diverse da quelle di cui alla voce 17 05 03
17.05.06 materiale di dragaggio, diverso da quello di cui alla voce 17 05 05
17.05.08 pietrisco per massicciate ferroviarie, diverso da quello di cui alla voce 17 05 07
17.06.04 materiali isolanti, diversi da quelli di cui alle voci 17 06 01 e 17 06 03
17.08.02 materiali da costruzione a base di gesso, diversi da quelli di cui alla voce 17 08 01
17.09.04 rifiuti misti dell’attività di costruzione e demolizione, diversi da quelli di cui alle voci 17 09 01, 17 09 02 e 17 09 03
19.01.02 materiali ferrosi estratti da ceneri pesanti
19.01.12 ceneri pesanti e scorie, diverse da quelle di cui alla voce 19 01 11
19.01.14 ceneri leggere, diverse da quelle di cui alla voce 19 01 13
19.01.18 rifiuti della pirolisi, diversi da quelli di cui alla voce 19 01 17
19.10.02 rifiuti di metalli non ferrosi
19.12.02 metalli ferrosi
19.12.03 metalli non ferrosi
19.12.04 plastica e gomma
19.12.05 vetro

 

Per ogni di esigenza potete richiedere un preventivo alla nostra e-mail oppure utilizzare la nostra scheda di richiesta: